RITRATTO A COLORI

RITRATTO A COLORI

Il valore della ricerca nella fotografia non la da’ il fotografo ma chi vede le foto. Il ritratto è un genere che non mente, spettatore è davvero giudice solenne. Gli errori sono subito visibili e il fotografo ha la piena responsabilità della conduzione del set. Se modella o modella fanno smorfie oppure assumono una posizione  poco fotografica è totale responsabilità del fotografo. Altrettanto sono le luci, che in questo genere sono centrali. Questa serie è stata realizzata con la mia nuova macchina fotografica presso lo studio di Antonella Cunsolo “Art’è fotografia”. Modella è Simona Gemma, molto brava e professionale. La nuova macchina  fotografica, Sony Alpha 7 con obbiettivo Tamron 28/75 f,28,  l’ho voluta provare con un nuovo filtro realizzato con una gelatina liquida. Luci continue con pannello laterale. Sono stati utilizzate vari outfit della modella.